Agevolazioni sisma

L'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA), con una serie di provvedimenti ha provveduto a sospendere i pagamenti delle utenze di energia elettrica e gas e a riconoscere delle agevolazioni per le popolazioni colpite dai sismi del 24 agosto2016 e quelle indicate in questo documento.

SOSPENSIONE DEI TERMINI DI PAGAMENTO

Con la Delibera 810/2016/R/com ha definito la sospensione dei termini di pagamento delle fatture emesse o da emettere. Tali fatture saranno sospese:

automaticamente:

a fronte di dichiarazione di inagibilità, fino al 31 dicembre 2021, limitatamente ai soggetti che dichiarino l’inagibilità del fabbricato, casa di abitazione, studio professionale o azienda, ai sensi del testo unico di cui al DPR 445/00.


AGEVOLAZIONI TARIFFARIE

La Delibera 252/2017/R/com e s.m.i ha definito delle agevolazioni tariffarie che sono riconosciute al cliente:

automaticamente:

a fronte di dichiarazione di inagibilità, fino al 31 dicembre 2021, limitatamente ai soggetti che dichiarino l’inagibilità del fabbricato, casa di abitazione, studio professionale o azienda, ai sensi del testo unico di cui al DPR 445/00:


RICHIESTA DI AGEVOLAZIONI NON AUTOMATICHE

Per l’ottenimento delle agevolazioni non automatiche, il cliente deve provvedere ad inviare, entro il 30 aprile 2021, la dichiarazione di inagibilità all'Agenzia delle entrate e all’INPS territorialmente competente e trasferirla. Tale dichiarazione dovrà inoltre essere inviata ad Oenergy, entro il 31 dicembre 2021, inviando richiesta attraverso l'indirizzo di posta elettronica di riferimento: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , specificando quanto sopra.

Qualora l’inagibilità dell’immobile sia ripristinata prima del 31 dicembre 2021 il cliente è tenuto a darne comunicazione entro 30 giorni ad Oenergy.

FATTURA UNICA

A valle del termine della sospensione dei pagamenti dovrà essere emessa dal venditore, entro il 31 dicembre 2021, una fattura di conguaglio (fattura unica) con competenza dall'inizio della sospensione dei pagamenti fino alla data di emissione della fattura.

Tale fattura provvederà a contabilizzare le agevolazioni ed eventuali conguagli, qualora nel frattempo siano state comunque emesse fatture (tenendo conto degli importi eventualmente già pagati dal cliente finale).

RATEIZZAZIONE

La fattura unica sarà rateizzata ed avrà le seguenti caratteristiche:

  • La rateizzazione sarà senza interessi a carico del cliente;
  • Le rate, non cumulabili, avranno importo costante non inferiore a 20€;
  • Il piano avrà una durata di 120 mesi, con periodicità pari alla periodicità di fatturazione. Qualora l’importo delle rate risulti inferiore a 20€, il periodo di rateizzazione sarà ridotto per il tempo necessario a soddisfare l’importo minimo della rata;

E’ lasciata facoltà al cliente di provvedere al pagamento della fattura in un'unica soluzione.